www.robertoaccardi.com

COME SI CALCOLANO LE PENALITA’ IN UN SETTORE?

Dopo un’ampia panoramica fatta in occasione dell’articolo “come funziona una gara di pesca?” sono comparse tantissime domande su un argomento a questo collegato, ossia quello relativo all’assegnazione delle penalità in una competizione. La domanda è sempre la stessa… Come si calcolano le penalità in un settore? In questo caso le situazioni più importanti da analizzare sono due:

 

1-   CALCOLO DELLE PENALITA’

 

Per comodità negli esempi che ho riportato nel servizio dedicato al funzionamento della gara di pesca ho sempre fatto finta che ogni concorrente pescasse qualcosa per semplificare la comprensione dell’attribuzione delle penalità: infatti quando in un settore da 10 pescano tutti quanti è fin troppo facile capire che il primo ne prenderà una e l’ultimo ne prenderà 10.

Ma quando in un settore pesca una sola persona? Gli altri 9 quante penalità prendono? In generale il problema si pone per il calcolo delle penalità di chi non pesca, dato che chi pesca può essere ordinato con formula decrescente e quindi prende le penalità in base alla mini classifica del settore stesso.

Esiste una formula per calcolare le penalità, però per comodità prima vi mostro uno schema con qualche casistica in modo che poi confrontandolo con la formula, questa possa diventare più comprensibile. Ipotizziamo che:

  • NEL SETTORE NON PESCA NESSUNO
    • Ogni concorrente prende 5,5 penalità
Come si calcolano le penalità in un settore esempi

Esempio di settore senza alcuna preda

  • NEL SETTORE PESCA UN SOLO CONCORRENTE
    • Salvatore che ha pescato prende una penalità perché ha vinto il settore, mentre gli altri prendono tutti 6 penalità
Come si calcolano le penalità in un settore esempi

Settore con 1 che pesca e gli altri 9 no

  • NEL SETTORE PESCANO SOLO 3 CONCORRENTI
    • Salvatore vince il settore e ovviamente prende 1, Franco prende due penalità perché secondo di settore, Sandro ne prende tre. Gli altri prendono 7 penalità
Come si calcolano le penalità in un settore esempi

Settore con 3 che pescano e gli altri 7 no

  • NEL SETTORE PESCANO SOLO 6 CONCORRENTI
    • Vengono assegnate le penalità ai 6 che hanno pescato, mentre chi non ha pescato prende 8,5 penalità
Come si calcolano le penalità in un settore esempi

Settore con 6 che pescano e gli altri 4 no

Partendo dall’esempio più disastroso (non pesca nessuno), vediamo subito che le penalità sono 5,5 per ogni concorrente. Ma il 5,5 da dove nasce? Ve lo spiego io: calcolando la somma delle penalità che si possono assegnare se nel settore se pescano tutti, otteniamo 55 penalità (1 + 2 + 3 + 4 + 5 + 6 + 7 + 8 + 9 + 10 = 55) e queste sono le penalità che devono essere sempre distribuite qualunque cosa succeda.

A questo punto quando non pesca nessuno le 55 penalità devono essere tutte assegnate e quindi vengono divise tra i dieci concorrenti; 55 / 10 = 5,5… ecco che salta fuori il famoso 5,5 attribuito a tutti quanti.

Analizziamo ora il secondo caso, ossia quello in cui nel settore pesca una sola persona: pare ovvio che l’unico che ha pescato prenda 1 penalità, mentre gli altri vediamo che prendono 6 penalità a testa; come si arriva a questa cifra? Ragioniamo con la matematica: 1 penalità l’abbiamo data al primo di settore quindi rimangono 55 – 1 = 54 penalità da assegnare ai 9 concorrenti senza pescato. Semplicemente dividiamo le penalità ancora da distribuire (54) e otteniamo 54 / 9 = 6.

Analizzando il terzo caso, ossia quello in cui pescano 6 concorrenti, saranno assegnate le penalità sino al sesto (1 + 2 + 3 + 4 + 5 + 6 = 21); rimangono da spartire 55 – 21 = 34 penalità tra gli altri 4 concorrenti senza prede e prenderanno ognuno 34 / 4 = 8,5 penalità a testa.

La formula che solitamente insegno io è una abbastanza semplice nel senso che una volta che si capisce come si arriva a 5,5 penalità quando non pesca nessuno, per calcolare le penalità per chi ha fatto cappotto (ossia che non ha pescato alcuna preda valida) non faremo altro che aggiungere mezza penalità per ogni concorrente che ha pescato:

Penalità cappotto = 5,5 + (0,5 x n. pescatori con pescato)

 

Solitamente questa formula riesce a rimanere impressa in testa con più facilità. Diversamente dovremo sempre fare la somma delle penalità attribuite per chi ha pescato, sottrarre la somma a 55, e dividere il risultato tra i concorrenti senza pescato ovvero

Penalità cappotto = 55 – (somma penalità di chi ha pescato) / numero di pescatori senza pescato

 

A voi la scelta!!!

 

2-   PENALITA’ ATTRIBUITE NEL SETTORE TECNICO

 

Altro aspetto di difficile comprensione è il gioco delle penalità quando si verifica il c.d. “settore tecnico”. Ancora oggi tanti garisti hanno difficoltà, figuriamoci i neofiti!

Abbiamo visto che i concorrenti vengono divisi in gruppi di 10, ma non sempre (anzi… quasi mai!) i partecipanti sono multipli di 10. Cosa accade quando i concorrenti sono ad esempio 55? Lo vediamo subito!

Avremo 5 settori da 10 concorrenti ciascuno che coprono i numeri da 1 a 50 e un settore incompleto con i numeri da 51 a 55. Per comodità mia, e a buon pro della spiegazione, il cosiddetto settore tecnico sarà formato dai 5 concorrenti “avanzati” (dal 51 al 55), e per arrivare al numero di 10 concorrenti per settore, come tutti gli altri, si prenderanno “in prestito” i risultati dei 5 concorrenti del settore a fianco (ossia i punteggi dei concorrenti posizionati dal 46 al 50 faranno anche la classifica nel settore tecnico). Un esempio visivo aiuterà sicuramente:

Come si calcolano le penalità in un settore esempi

Esempio di un settore normale

Come si calcolano le penalità in un settore esempi

Esempio di settore tecnico

Come potete vedere vengono calcolate le penalità di tutti considerando anche i pesi dei concorrenti da 46 al 50: in questo modo anche i concorrenti dal 51 al 55 hanno gareggiato in un settore da dieci, chiamato “settore tecnico”.

ATTENZIONE PERO’ A NON FARVI INGANNARE!!!

Se andate a vedere Franco, nel suo settore (41-50) ha ottenuto un secondo di settore, mentre nel settore tecnico risulta primo… in tutti i casi i concorrenti che partecipano al settore tecnico vi partecipano solo virtualmente in modo da assegnare le penalità ai concorrenti del settore incompleto, ma le loro penalità sono quelle ottenute dal settore 41-50 SIA CHIARO EH!

Stesso discorso per Andrea che pur non pescando nel settore dal 41-50 ha preso 8,5 penalità, mentre nel settore tecnico ne risultano 7,5… Quelle effettive di Andrea saranno 8,5 penalità e non quelle calcolate nel settore tecnico.

Gli unici che prendono le penalità dal settore tecnico sono i concorrenti dal 51 al 55.

Spero proprio che questo servizio riesca a levare i dubbi a più persone possibile, anche perché in tanti anni di gare ho avuto modo di constatare che sono tanti gli agonisti che ancora non hanno compreso bene questo argomento, e magari adesso tutto sarà più chiaro!

11 Commenti

  1. Antonio Venosi

    Molto esauriente , ma manca l’ultimo caso …in caso ci sia un assente , quante penalita’ gli si assegnano (11) e come si ricalcola tutto il settore ?

    Rispondi
    1. Roberto Accardi (Autore Post)

      Ciao Antonio, il calcolo con l’assente è identico. L’assente prende 11 penalità e viene considerato ai fini dell’assegnazione delle penalità per i restanti del settore, come se fosse un cappotto.

      Rispondi
  2. Gianfranco

    Dovrei capire come sono stati fatti i calcoli per la determinazione dei punti relativi cappotti,assenti e come vale la regola dei 21 punti assegnati quando i settori sono da 6 picchetti

    Rispondi
    1. Roberto Accardi (Autore Post)

      Le penalità da assegnare in un settore da 6 persone sono 21 (1+2+3+4+5+6 = 21)

      Nel caso dei settore 1 in cui non ha pescato nessuno (6 cappotti su 6 partecipanti) le penalità da distribuire sono 21/6 = 3,5 per ogni cappotto. Chi è assente prende una penalità oltre i partecipanti nel settore quindi 6+1 = 7

      Nel secondo settore hanno pescato in due quindi sono state assegnate 1 e 2 penalità e rimangono da assegnare (21-1-2 = 18) 18 penalità tra i rimanenti 4 partecipanti e quindi 18/4 = 4,5

      Se hai ulteriori dubbi chiedi pure non c’è problema 😉

      Rispondi
  3. Gianfranco

    Per chiarire ,e dato che devo spiegare ad altri soci le modalità di assegnazione dei punti assegnati vorrei capire con quali formule sono usciti :
    Parto dal presupposto che i punti assegnati sono 21

    1° settore assenti 7 penalità ( potrebbe essere numero dei picchetti+1 )
    1° settore le 3,5 penalità dei cappotti ?

    2° settore assenti 7 penalità ( potrebbe essere numero dei picchetti+1 )
    2° settore 4,5 penalità ai cappotti
    2° settore 1° e secondo logico 1 e 2

    Rispondi
  4. PIERLUIGI

    Ciao Roberto ti volevo chiedere qualche info sui settori gara nel provinciale ti spiego se al provinciale partecipiamo in 60 , formando 6 settori da dieci, e decidiamo di fare 4 prove con una di scarto, per le altre tre prove , in caso di molti assenti parlo soprattutto per le ultime due prove, i settori devono essere ristretti al numero dei presenti partecipanti oppure deve sempre essere formato da 10 postazioni? C è una normativa a riguardo di ciò che ti chiedo? Grazie anticipatamente per la tua risposta è complimenti per il tuo blog. Saluti Piero

    Rispondi
    1. Roberto Accardi (Autore Post)

      Innanzitutto grazie Pierluigi 🙂 Per quanto riguarda il discorso dei provinciali penso che il problema sia diffuso un po dappertutto. Noi lo abbiamo risolto dallo scorso anno, infatti terza e quarta prova le facciamo con gli effettivi presenti. Ogni società comunica gli assenti rispetto alle prime prove e in mancanza si segnalano le assenze ingiustificate. In questo modo si evitano settori con 4 o 5 assenti che falsano la classifica.

      Rispondi
      1. Gianfranco

        Chiedo un’informazione facendo una premessa , campionato sociale dove a inizio anno si pagano le gare , e i soci indipendentemente dalla presenza pretendono il numero di picchetto. Esempio gara settore con 6 picchetti ,3 pescatori sono assenti , i 3 che pescano fanno cappotto che punteggio assegnare ( tenendo conto che nel regolamento viene dichiarato che agli assenti verranno assegnati il massimo punteggio + 1 )

        Rispondi
        1. Roberto Accardi (Autore Post)

          Ciao Gianfranco, stando al metodo di calcolo federale, i tre presenti (a cappotto) prenderanno 5 penalità a testa. Gli assenti dovrebbero prendere 11 ma se avete stabilito max pen +1 allora prenderanno 7 penalità ciascuno.

          Rispondi
          1. Gianfranco

            Con riferimento alla richiesta del 15 Agosto
            La gara è stata disputata a Marzo ( giornata con vento e molto piovosa )
            12 persone 2 settori da 6 persone
            nel primo settore pescano 3 persone ( 2 assenti e 1 non pesca dicendo che non vuole prendere 3 ore di pioggia )
            nel secondo settore pescano in 4 persone ( 1 assente e 1 non pesca perché piove )

            Fine gara
            nel primo settore ci sono 3 cappotti
            nel secondo settore 2 pescatori hanno preso 1 pesce a testa mentre gli altri 2 hanno fatto cappotto

            Punteggio assegnato dopo varie discussioni

            Primo settore
            utilizzando il sistema dei punti assegnati 6 picchetti 21 punti (1+2+3+4+5+6)
            3 assenti 5+5+5 = 15 punti
            3 che hanno pescato 21-15 = 6 6/3= 2 punti a testa

            Secondo settore
            utilizzando il sistema dei punti assegnati 6 picchetti 21 punti (1+2+3+4+5+6)
            2 pescatori che hanno preso pesce punti 1 e 2
            2 assente a preso 5+5 =10 punti
            2 cappotti 21-(1+2+5+5) = 8 8/2 4 punti

            In società le discussioni sui punteggi non sono ancora terminate
            ( perché c’è chi sostiene che chi non ha pescato per scelta non è paragonabile a chi ha pescato ha preso 3 ore d’acqua e vento e a fatto cappotto e non possono avere lo stesso punteggio )

            Anticipatamente ringrazio per la risposta

          2. Roberto Accardi (Autore Post)

            Se la gara fosse stata federale sarebbe andata così:

            settore 1

            gli assenti prendono 7 penalità a testa

            quello che non ha voluto prendere la pioggia se non è stato in spiaggia sotto le canne è come se fosse stato assente e prende 7

            i restanti 3 cappotti prendono 3,5 penalità a testa

            settore 2

            chi pesca prende 1 e 2

            i cappotti prendono 4,5 ciascuno

            gli assenti prendono 7

            Avreste fatto molto meglio a fare direttamente un settore con i soli presenti 🙂

            Voi probabilmente non avete chiarito prima questi aspetti quindi il mio esempio su come sarebbero stati assegnati i punti in una gara federale potete metterlo ai voti a maggioranza. Diversamente il prossimo anno decidete quale regolamento utilizzare 😉

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.