Privacy Policy

IL MINI TRAVE ROVESCIATO - www.robertoaccardi.com

IL MINI TRAVE ROVESCIATO

composizione minitrave

In questo mini articolo vi presento il mini trave rovesciato. Una sorta di trasformazione del noto mini trave, che con una modifica veloce e pratica vede incrementare la sua fascia di utilizzo.

Vi farò vedere come trasformare un mini trave in uno short rovesciato.


COS’E’ IL MINI TRAVE

Non è detto che tutti conoscano questo accessorio, quindi è giusto che spenda qualche parola per presentarlo a chi si trova alle prime armi 🙂

Il mini trave è, come potete vedere dalla figura qui sotto, una piccola montatura, fatta di acciaio (ma che nulla vieta possa essere fatta anche con il nylon), ed è destinato a soluzioni mono amo, o meglio… mono bracciolo.

composizione minitrave

Infatti l’unico snodo presente può essere collegato sia ad un unico bracciolo a sua volta collegato ad un unico amo, sia ad una linea longa, dotata di due o tre ami.

Personalmente lo utilizzo anche nella pesca al pesce serra, quando il mare non è’ eccessivamente mosso.

IL LIMITE DEL MINI TRAVE

Il grande limite del mini trave è l’estrema vicinanza del suo unico snodo (la girella) al piombo, il che impedisce il suo utilizzo quando le condizioni del mare diventano impegnative. Perché? Ora ve lo spiego.

Ho scritto più volte circa l’impossibilità di usare lo snodo vicino al piombo quando il mare è molto mosso, perché diventa fonte sicura di grovigli. E sappiamo benissimo che se il bracciolo si aggroviglia l’esca non è perfettamente presentata, e le possibilità di cattura si riducono quasi a zero.

LO SHORT ROVESCIATO

Una delle montature più utilizzate in occasione di mare molto mosso, soprattutto se parliamo di mono innesco, è lo short rovesciato. Una ottima soluzione utilizzata dagli appassionati del mare mosso.

Eccolo schematizzato nel disegno qui sotto:

maro mosso short rovesciato accardi

Quello che vi sto per suggerire io tra poco, è la possibilità di trasformare il nostro mini trave in uno short rovesciato: da qui il “nomignolo” di mini trave rovesciato 😀


IL MINI TRAVE ROVESCIATO

Ora vi descriverò come trasformare un mini trave in short rovesciato con pochissimi passaggi 🙂

COSA SERVE

La trasformazione è talmente semplice che servono solo due cose:

  • uno spezzone di lenza madre (suggerisco diametri compresi tra lo 0.50 e lo 0.60), la cui lunghezza sarà di circa un metro e mezzo o anche qualcosa di più in base all’esca che intendete mettere
  • uno sgancio rapido per il piombo, che non avrà necessità di alcuna copertura anti groviglio dato che nessun bracciolo ci andrà mai a sbattere (infatti a volte per praticità neanche metto lo sgancio, e lego direttamente il piombo)

PROCEDURA

  1. prendiamo lo spezzone di lenza madre e lo leghiamo tramite un nodo UNI al mini trave, laddove solitamente mettiamo il piombo
  2. prendiamo lo sgancio rapido e lo leghiamo sull’altro capo dello spezzone di lenza madre
  3. agganciamo il piombo allo sgancio rapido
  4. agganciamo il mini trave allo sgancio dello shock leader

il gioco è fatto!

minitrave rovesciato

In questo modo lo snodo del mini trave non risulta più vicino al piombo, ma staccato di circa un metro e mezzo ed è pronto per essere utilizzato esattamente come uno short rovesciato 🙂

minitrave schema

Se volete utilizzarlo per andare a pesca col vivo, vi suggerisco di leggere questo articolo “come pescare la spigola”. Se invece volete utilizzare questa soluzione per andare a pesca di pesci serra con il trancio di cefalo, potete leggere “come pescare il pesce serra”.

Se invece volete utilizzare il mini trave rovesciato in qualunque altra condizione, potete leggere le varie soluzioni suggerite nell’articolo “montature a uno o due ami”.

Infine, se volete vedere una realizzazione pratica della trasformazione del mini trave in mini trave rovesciato, potete guardarvi questo video:

Ne approfitto per chiederti, nel caso non lo avessi ancora fatto, di iscriverti al canale 🙂

SEGUIMI

SU FACEBOOK

SU INSTAGRAM

SUL CANALE YOUTUBE

9 Commenti

  1. Gabriele

    Ciao Roberto, una domanda: il minitrave da utilizzare per lo short rovesciato può essere fatto anche senza girelle da entrambi i lati? Grazie!

    Rispondi
    1. Roberto Accardi Brakardi (Autore Post)

      Ciao Gabriele, quella è una soluzione di emergenza che si può adottare quando uno possiede già dei minitravi, per cui in qualunque modo essi siano fatti l’importante è che si possa aggiungere uno spezzone di nylon tra il minitrave e il piombo 😉

      Rispondi
  2. Fernando

    Grazie Roberto sempre chiaro ed efficace
    Anche nelle pagine legate alla pesca che seguo sui vari social non chiedo che questo semplicità nel condividere le proprie esperienze, ma risulta essere una cosa impossibile da ottenere
    Tu riesci in questo molto ma molto bene non solo su questi tuoi articoli ma anche nei tutorial e le dirette
    Buon lavoro

    Rispondi
    1. Roberto Accardi Brakardi (Autore Post)

      Grazie Fernando, purtroppo dal numero di messaggi simili al tuo mi rendo conto di quanta povertà ci sia in quanto a condivisione. Non ci posso fare niente. Mi consolo con la community che si è creata attorno a me 🙂

      Rispondi
  3. Mario

    Ok Roberto se facessi pure il disegno del minitrave rovesciato

    Rispondi
    1. Roberto Accardi Brakardi (Autore Post)

      Grazie Mario! in effetti due disegni su quattro non li aveva ancora caricati! Ora dovrebbe vedersi tutto il necessario!

      Rispondi
  4. Francesco Di Legami

    Ciao e grazie per la dritta😉spero di non averne mai bisogno….ma nel caso in cui serva….ora so cosa fare…..in gamba sempre🤙

    Rispondi
    1. Roberto Accardi Brakardi (Autore Post)

      Grazie Francesco!

      Rispondi
      1. lottigianni

        una chicca in più, grazie.

        Rispondi

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: