IL BLOG E’ ANCHE VOSTRO

Il legame che si è creato con i lettori del blog è sempre stato incredibile, un continuo crescere, sino a che non accadde un qualcosa che non dimenticherò mai: e presto capirete perché il titolo è “il blog è anche vostro“.

Sono migliaia le domande pervenute via mail, tramite commenti, con i vari social messenger, e chi più ne ha più ne metta 😀

Sono pochissime quelle che mi sono sfuggite e che non hanno trovato risposta.

Ma quello che sto per raccontarvi riguarda che accadde in occasione del COVID… per me ha dello straordinario…

Nessun articolo che riguarda la pesca, ma che riguarda la vita 🙂


CLICCA QUI PER VEDERE COME AIUTARE IL BLOG


Ricordate quando ci fu il famoso (o maledetto?) lock down causato dal Covid? Tante aziende ne risentirono in modo irrimediabile… ci furono parecchie serrande chiuse per sempre.

Uno di questi spiacevoli eventi capitò molto vicino a me, non direttamente ma quasi, e influì sulla mia economia a tal punto che fui portato a pensare di chiudere il blog per eliminarne le spese (che sino a quel momento erano sempre state a carico mio).

Considerate che per mia scelta il mio blog non ha pubblicità, nessun fastidioso banner lampeggiante, nessun disturbo, nessuna proposta di vendita, nessun email marketing,.

Insomma… tutto alla portata di tutti e senza alcun costo.

Per contro le spese per l’hosting, i plug-in, e il dominio anno dopo anno diventano sempre più importanti…

A fronte di questa idea qualcuno mi suggerì: “ma perché non apri alle donazioni? magari i tuoi lettori ti aiutano!

Inizialmente ero scettico, per non parlare dell’orgoglio che faceva da barriera; inoltre così come ero in difficoltà io, lo erano gli altri…

Alla fine dopo averci riflettuto parecchio, di fronte all’ipotesi di chiudere il blog, con il rischio di perdere il dominio, e con il fatto che lo vedo come un figlio…

ho ceduto.

Ricordo che era un venerdì; pubblicai una pagina sul blog che apriva alla possibilità di fare una piccola donazione per aiutare il blog, motivando la richiesta di aiuto per ciò che stava accadendo.

Tra me e me mi dicevo: “anche gli altri sono in difficoltà in questo momento“, però ormai avevo pubblicato l’annuncio e dovevo solo vedere che effetti avrebbe sortito.

Se devo essere onesto ero pessimista:

troppe volte mi era capitato di essere il punto di riferimento, ma solo sino a quando facevo comodo… poi l’amnesia…

Complice il fine settimana, il lunedì mattina entrai in ufficio e ricordo che a partire dalle 08:00 iniziò una vera e propria mitragliata di mail e notifiche…

E cosa è successo? dicevo tra me e me. Mi ero dimenticato cosa avevo messo in rete due giorni prima, o meglio, non ci stavo pensando.

Guardo il cellulare e… una raffica di donazioni fatta durante il fine settimana aveva coperto le spese di tre anni!!!! Ero senza parole…

Eliminai subito la pagina, non volevo accumulare più del dovuto, tanto che tantissimi lettori non ci accorsero di niente 😀

crew ostia accardi blog

Non vi nascondo che di fronte ad una risposta del genere mi si è strozzata la gola…

Anche se puoi essere una persona con un minimo di popolarità è sempre nei momenti del bisogno che ti rendi conto se hai qualcuno attorno a te.

E non vi nascondo che non mi sarei mai aspettato niente del genere! Una sorpresa che come ho già scritto, non dimenticherò mai.

Certamente non per l’inaspettata “mole” del risultato, ma per ciò che ha mosso le persone a compiere quel gesto di sostegno.

Alcuni di voi sono voluti rimanere anonimi, altri non hanno voluto comparire nella home page.

Altri ancora mi hanno scritto che non potevano aiutarmi perché avevano perso il lavoro ma lo avrebbero voluto fare.

Insomma… un gesto fatto sulla spinta di un sentiero nobile.

Infatti da questa esperienza ho capito che il seguito di questo blog è fatto anche da persone che apprezzano quello che faccio, lo hanno sempre apprezzato, e quando è arrivato il momento lo hanno dimostrato anche con un semplice messaggio di solidarietà.

In seguito a questo evento è nato un gruppo tra i “non anonimi” che è diventato come una famiglia… dopo tre anni siamo quasi diventati parenti!

Un blog che per me è come se fosse un figlio, alla fine mi ha dato anche un allargamento della mia famiglia 🙂

Sei arrivato a leggere sino a sito punto? GRAZIE!!!! Ci tenevo molto che qualcuno sapesse cosa accadde nel 2020.

Nelle foto ci sono alcuni di questi “supporter“, avrei dovuto fare l’articolo più lungo per metterli tutti 😀

In ogni caso non smetterò mai di ringraziare tutti per aver creato questo piccolo mondo super interattivo tra scrittori e lettori, per quella che secondo me è la più grande scuola di pesca gratuita nel web (forse perché l’unica? 😀 😀 😀 ).

Infine, ma giusto per una questione puramente cronologica, il blog si è anche ingrandito: il Japan Style è curato da da uno di questi “supporter”, Luca Cipollaro e lo Spinning da Mattia Famoso.

Due persone che hanno accettato di scrivere per questo blog altrettanto gratuitamente (con carta bianca ASSOLUTA), ma solo perché hanno percepito il fine della piattaforma: la condivisione senza lucro.

Da due anni supera 325.000 visualizzazioni all’anno, una realtà che da una soddisfazione per il lavoro svolto, e che attesta la vostra fiducia nella qualità dei suoi contenuti.

Voglio concludere ribadendo un concetto che non dovrà mai essere dimenticato: il blog è anche vostro!

Vi voglio bene.

Roberto Accardi


POSTE PAY 4023 6010 3058 7802 CF CCRRRT70A01B354V

IBAN IT23D0101504801000070637048 – Roberto Accardi

Causale: Donazione blog

GRAZIE GRAZIE GRAZIE


FOLLOW ME

logo YouTube
logo tic tok
logo social Instagram
logo Facebook

5 Commenti

  1. Biasini

    Je crois qu’il n’y a pas d’autre blog aussi intéressant à travers le monde que le tien en tout cas en France il n’y en a pas avec des centaines de kilos de côte c’est pitoyable merci beaucoup pour tout tes conseils j’ai vraiment beaucoup appris sur le surfcasting moi qui était un pêcheur de rock Fishing invétéré bonne année Forza

    Rispondi
  2. Antonelli Maurizio

    Grazie di tutto e auguri di Buon Natale

    Rispondi
  3. Andrea

    Ce lo teniamo stretto il nostro Blog e i nostri Bloggatori ✌️

    Rispondi
  4. AlberT

    Grazie a te che illumini noi tutti con la tua grande esperienza, pragmatismo e soprattutto umile gentilezza.

    Grazie Roberto!

    Rispondi
  5. Zelaniko

    Sei un grande… 🫂

    Rispondi

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.