www.robertoaccardi.com

TEST SU HURACAN SKY SURF TRABUCCO

test su huracan sky surf

Il test ha riguardato il modello “lungo” 4,50 mt, con potenza dichiarata di 250 grammi.

I modelli disponibili per la Huracan Sky Surf sono in due lunghezze (4,2 e 4,5 mt) e in due grammature (200 e 250 grammi). Come sono solito specificare, siccome i dettagli tecnici sono disponibili sia sul sito ufficiale dell’azienda Trabucco che nel suo catalogo 2018, mi limiterò a scrivere solo su ciò che fa parte delle mie sensazioni acquisite durante la sessione di lancio dedicata a questo particolare modello.

LANCIO DRITTO

Anche la Huracan Sky Surf rispetta quella che è la regola generale per quanto riguarda la potenza dichiarata: salvo che non sia esplicitamente dichiarato, di solito la potenza indicata è quella prevista per lanci di semplice esecuzione (che non contemplino alcuna angolazione del piombo rispetto alla canna). Sottolineo sempre che le esche e la montatura costituiscono un ulteriore peso oltre al piombo che è meglio considerare. Per questo motivo una canna che dichiara 250 grammi come la Huracan oggetto di questa recensione, potrà essere utilizzata con piombi all’incirca sino ai 200 grammi: il termine “all’incirca” l’ho volutamente utilizzato per relazionarlo alle esche che intendiamo usare. Con modelli come questi si presuppone si abbia a che fare con condizioni di mare impegnative, e quindi non useremo certo i tipici anellidi da mare piatto. Se usiamo esche particolarmente voluminose dovremo stare attenti ad adeguare il piombo per evitare che “il totale” sia troppo alto. È sempre meglio utilizzare la canna in modo che la sua risposta sia la più ottimale! Anche in questo caso il video relativo a questa recensione sarà imperniato solo sui lanci più “impegnativi”, come il ground cast.

GROUND CAST

A differenza di altri test, ho dovuto testare in ground cast la Huracan da 4,5 mt; ho dovuto quindi fare attenzione a quegli accorgimenti tipici delle canne che superano in modo sensibile i 4 metri di lunghezza. Come shock leader ho scelto quello conico che termina con uno 0,57 di diametro, e ne ho approfittato per testare la sua resistenza con piombi sino ai 175 grammi. I primi lanci li ho effettuati con 150 grammi per poi passare ai 175 grammi. Ecco le mie sensazioni:

Ground cast con 150 grammi => la Huracan ha avuto una risposta incredibilmente secca per essere così lunga! Ha stupito le mie aspettative perché di solito 4,50 mt rendono la risposta delle canne da pesca molto più lente (l’importante è che la risposta, lenta o veloce, sia efficace!).

Ground cast con 175 grammi => in questo caso la tipica risposta del modello “lungo” non ha tardato a manifestarsi, ma non è sempre detto che una risposta più lenta non abbia la sua efficacia. Pensate alla presentazione dell’esca: una risposta che non “stressa” l’esca può essere determinante. L’importante è capire e gestire le differenze di utilizzo a seconda che utilizziamo il modello da 4,2 o da 4,5 mt.

CONCLUSIONI

Con i tipici lanci da dietro, senza che il piombo sia angolato, la Huracan Sky Surf possiamo utilizzarla in sicurezza sino a circa 200 grammi. Come ho già avuto modo di anticipare, sarà il nostro senso della misura a determinare il piombo massimo in funzione dell’importanza delle esche che intenderemo utilizzare. Per chi non ha un lancio c.d. “tecnico” il modello da 4,50 mt oggetto di questo test è sicuramente quello più ottimale.

Con un lancio impegnativo come il ground cast la Huracan Sky Surf ha dato la miglior risposta sia con 150 grammi che con 175 grammi. D’altronde me la ricordo ancora quando in un video girato nella spiaggia della Ciaccia Emiliano Tenerelli la sfruttava in ground cast con 175 grammi e tre strisce di seppia (se volete il video in questione lo trovate qua).

DA NON DIMENTICARE

Siccome tengo sempre alla massima chiarezza, voglio ricordavi che la risposta più lenta riguarda ovviamente solo il modello da 4,50 mt. Quello da 4,20 mt ha una risposta molto più veloce rispetto alla sorella più “lunga”. Per una maggior ampiezza dei test ho voluto recensire anche un modello da 4,50 mt.

Infine, trattandosi di canne di seconda fascia incluse tra i 150 e i 180 euro possiamo dire che, viste le prestazioni, il loro rapporto qualità prezzo è decisamente positivo!

 

GUARDA IL VIDEO TEST

2 Commenti

  1. Antonino

    Ciao Roberto volevo chiederti un informazione sulla 4,50,
    Ma è normale che il primo anello sia molto incrinato all’insù?

    Rispondi
    1. Roberto Accardi (Autore Post)

      Puoi mandarmi una foto anche tramite la pagina Facebook? Non ho capito cosa intendi

      Rispondi

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.