www.robertoaccardi.com

LA STORIA DEL CAMPIONATO ITALIANO DI SURFCASTING

logo fipsas

Una rassegna statistica frutto di un lavoro di una vita

Come tributo all’imminente edizione del campionato italiano di surfcasting numero trenta, vi voglio mostrare che cosa può uscire da una raccolta di dati che è durata una vita <3 . Ebbene sì! Sono vent’anni che cerco di completare la storia delle classifiche dei massimi campionati nazionali e internazionali, e ormai il loro grado di completezza è vicino al 100%. La passione per i numeri mi ha sempre accompagnato in qualunque ambiente agonistico, chi mi conosce ormai lo sa 🙂

In passato solo una volta ho dato un assaggio statistico sul la storia del campionato italiano di surfcasting, per una rivista per la quale scrivevo. Da allora ho aspettato l’occasione migliore per fare un report più completo, e la creazione del mio blog è stato l’assist vincente 🙂

Il fine di queste statistiche è puramente oggettivo. Io elaboro i dati e li relaziono tra loro, mostrandovi aspetti che cattureranno la vostra attenzione e genereranno ulteriori curiosità! Chi sia il migliore di tutti i tempi è abbastanza facile dedurlo: basta vedere chi ha vinto più di tutti. Però ci sono tanti altri aspetti che solo un dabatase come il mio può mettere in evidenza.

Andiamo con ordine! Delle 29 edizioni sino ad oggi svolte, questo è l’albo d’oro:

ALBO D’ORO © Riproduzione riservata

ANNO

ORO

ARGENTO

BRONZO

1989 Pasqua Alberto Carboni Renzo Scurto Francesco
Sportenn Roma Hippocampus Club OSC Roma
1990 Garofalo Antonino Torri Vladimiro Casano Calogero
Onda Azzurra Castelvetrano Blu Marlin Pisa Fishing Sub Gela
1991 Giuliani Antonio Pelliccia Walter Marchi Valerio
BEST Savona Diamond Club Viareggio Surfcasting Valerio Altopascio
1992 Palazzo Maurizio Bruno Antonino Turis Antonello
FC Lecce Mondial Pesca Reggio Calabria SAPS Porto Cervo
1993 Lauretta Maurizio Paolicchi Paolo Marzola Filippo
Vittorio Colonna Ragusa Top Casting Pisa Vigimare Santa Marinella
1994 Spano Stefano Cosseddu Palmiro Simi Marco
Nautilus Club Nuoro CN Fornaci Savona Pellicano Livorno
1995 Pozzi Matteo Marsiglia Fabio Senis Riccardo
Surfcasting Livorno La salpa Sannicola Hippocampus Club
1996 Pozzi Matteo Imbesi Roberto Galassi Vittorio
Surfcasting Livorno OSC Barcellona Gpa Marinella
1997 Miserendino Maurizio Miserendino Riccardo Sanna Roberto
La Torre Palermo La Torre Palermo Terranoa Olbia
1998 Pozzi Matteo Perosi Nicola Senis Riccardo
Pellicano Livorno Lenza Maremmana Grosseto Hippocampus Club
1999 Gallotti Umberto Pozzi Matteo Miserendino Riccardo
La Torre Palermo Pellicano Livorno La Torre Palermo
2000 Ferrante Vincenzo Miserendino Riccardo Gesindelli Giampiero
Pescamania Team Palermo Pescamania Team Palermo GPA Marinella
2001 Materazzo Lino Imperiale Michele Bergonzo Daniele
Tiber Surf Sampei Neviano Lecce Agonisti Val Nervia
2002 Miserendino Riccardo Perosi Nicola Pagani Fabrizio
Gente di mare Palermo Lenza Maremmana Grosseto Surfcasting Roma
2003 Soglimbene Antonio Solamito Enrico Mutolo Roberto
CPS San Rocco Agonisti Val Nervia GPA Marinella
2004 Petretti Daniele Lencioni Luigi Remotti Fabrizio
La risacca Lucca La risacca Lucca Surfcasting Loano Savona
2005 Faraggi Tiziano Alfarano Giovanni Teodori Andrea
Surfcasting Life Style Salento Team 2002 Alezio Team Roses Cerenova
2006 Contarino Giuseppe Martielli Nicola Borgioli Umberto
BEST Savona Pescara Surfcasting Blu Marlin Pisa
2007 Tridenti Domenico Genna Francesco Paone Norberto
Smal’s Marigliano Amici del mare Trapani NSF Catanzaro
2008 Petretti Daniele Niccolai Fabio Passucci Antonello
Surf Division 08 A.P.S. Grosseto A.P.S. San Benedetto
2009 L. F. Ucci Eugenio Kauffmann Gianluca
A.P. Surf Casting Adriatico Team Azzorre
2010 Chechi Andrea Miserendino Riccardo Curreli Alessandro
Grifone Fishing Team A.S. Gente Di Mare Circolo Nautico Karel
2011 Leoni Alessio DiPaola Giuseppe Mormile Mauro
A.S.D. S.C. Roma Circolo Nautilus Calatabiano Gpa Longobarda
2012 Teodori Alessandro Tavola Alessandro Dore Gavino
Team Roses Cerveteri Team Terra D’Otranto Ploaghe Fishing Club
2013 Crisante Luca Campo Salvatore Francone Giuseppe
Beachman Club Adriatico Noto Barocca La Rosa Dei Venti Team
2014 Siena Salvatore Trigila Carmelo Canale Massimiliano
Team Blu Surfcasting Team Blu Surfcasting Alta Marea
2015 Quartiglia Andrea Guido Stefano Messina Marcello
Lenza Club Riccione Brutia Team A.P.S. Mormora
2016 Barontini Lorenzo Bozzelli Mattia Crisante Luca
Casting Club Blue Marlin Beachman Club Adriatico Beachman Club Adriatico
2017 Crescenzi Giuliano Matteucci Roberto Fazzari Pasquale
Team Blue Marlin Roma Casting Club Blue Marlin Club Mariner Asd

 

Prima di scendere nel dettaglio individuale voglio rappresentarvi questo albo d’oro diviso per zone geografiche: un aspetto che nessuna statistica ha mai evidenziato, e che con enorme soddisfazione vi propongo. Le regioni più prolifiche in tema di medaglie sono senza dubbio la Toscana e la Sicilia: la prima vanta 8 titoli individuali, 9 argenti e 3 bronzi; la seconda 7 titoli individuali, 8 argenti e 4 bronzi. Il Lazio completa questo speciale podio con 5 titoli individuali e altrettanti bronzi. Ecco il medagliere completo:

MEDAGLIERE PER REGIONI © Riproduzione riservata

UN DUELLO TRA TOSCANI E SICILIANI

O A B
Toscana 8 9 3
Sicilia 7 8 4
Lazio 5 0 5
Liguria 3 2 5
Abruzzo 2 2 1
Puglia 1 4 0
Sardegna 1 1 6
Campania 1 0 1
Emilia Romagna 1 0 0
Calabria 0 2 2
Marche 0 1 1
Lombardia 0 0 1

 

Ora che la panoramica generale è stata illustrata, iniziamo ad andare più in profondità.

QUALCHE CURIOSITA’ PER INCOMINCIARE

Sapete in 29 anni quanti concorrenti hanno partecipato ad almeno una edizione del campionato italiano di surfcasting? Sono 2.181. Se pensiamo a quanti hanno partecipato ai vari campionati provinciali ci rendiamo conto di quanto sia difficile arrivare a questo appuntamento (meno del 10% del totale c’è riuscito).

Di questi 2.181 agonisti sapete quanti possono vantare almeno un primo di settore nel proprio palmares personale? Solo 734 persone! Si è proprio così, solo un terzo del totale dei partecipanti può vantare un tale risultato: sembra incredibile ma è così! In effetti considerate che i concorrenti vengono suddivisi in settori da 10, e che quindi di primi di settore ce ne sono al massimo solo uno ogni 10 partecipanti (ho volutamente scritto “al massimo” perché può capitare che in un settore da 10 non peschi nessuno e quindi non ci sarà alcun primo di settore assegnato).

Proviamo ad allargare la ricerca ai podi (primi, secondi e terzi di settore): sapete quanti hanno messo il proprio nome nel super medagliere che tra poco vi mostrerò? Sono 1.421 garisti. Questo vuol dire che ad oggi ben 760 concorrenti non sono riusciti a levarsi questa soddisfazione, ma attenzione! Questa statistica include tutti, compresi quelli che hanno disputato una sola edizione e che quindi hanno avuto pochissime occasioni per fare questo tipo di risultato.

Ma continuiamo a stringere il cerchio… ora vi faccio vedere qualche numero per quanto riguarda le partecipazioni: vi ricordo che per grandi linee per arrivare a partecipare al campionato italiano bisogna arrivare nelle primissime posizioni del campionato provinciale (ad esempio a Cagliari bisogna arrivare 1° o 2° su circa un centinaio di concorrenti), oppure classificarsi nelle primissime posizioni al campionato regionale al quale accedono circa una ventina di persone dalla classifica del campionato provinciale di ogni provincia.

NUMERO DI PARTECIPAZIONI © Riproduzione riservata

PODIO CALABRO SICULO

ATLETA PARTECIPAZIONI
1 Caizzone Giuseppe Francesco 17
2 Augimeri Alberto 16
2 Gerbasi Giovanni 16
4 Accardi Roberto 15
4 Giglione Francesco 15
4 Perosi Nicola 15
4 Tenerelli Emiliano 15
4 Zagarini Antonino 15
9 Crisante Luca 14
9 Miserendino Riccardo 14
9 Savoca Gaetano 14
12 Degidio Domenico 13
13 Alfarano Giovanni 12
13 Grasso Rosario 12
13 Kauffmann Gianluca 12
13 Panico Stefano 12
13 Paolicchi Paolo 12
13 Ventura Alessandro 12
19 Alesi Giuseppe 11
19 Baiano Domenico 11
19 Bianco Dario 11
19 Grimaldi Giovanni 11
19 Solari Giovanni 11
24 Brundo Francesco 10
24 Contarino Giuseppe 10
24 Gesindelli Giampiero 10
24 Meloni Michael 10
24 Petretti Daniele 10
24 Savona Sandro 10
24 Soglimbene Antonio 10
24 Solito Fabio 10
32 Siena Salvatore 9
32 DelPiano Paolo 9
32 Dibella Francesco 9
32 Funiciello Vincenzo 9
32 Galassi Vittorio 9
32 Gallotti Umberto 9
32 Gobbi Sauro 9
32 Mazzoni Stefano Pisa 9
32 Miserendino Maurizio 9
32 Municchi Andrea 9
32 Nizzari Fortunato 9
32 Pala Francesco 9
32 Pinelli Gennaro 9
32 Schiavoni Mauro 9
32 Teodori Alessandro 9
32 Teodori Andrea 9
32 Ucci Eugenio 9
49 Antonelli Agostino 8
49 Falcone Francesco 8
49 Faraggi Tiziano 8
49 Filice Sante 8
49 Francone Giuseppe 8
49 Girardi David 8
49 Guariniello Carmine 8
49 Guaschino Michele 8
49 Labruzzo Vincenzo 8
49 Longo Giovanni 8
49 Nacci Alberto 8
49 Nigri Nicola 8
49 Orro Giuseppe 8
49 Piccinini Antonello 8
49 Tavola Alessandro 8
49 Trainito Crocifisso 8
49 Trigila Carmelo 8
49 Viviano Maurizio 8
67 Anselmo Rudy 7
67 Bergonzo Daniele 7
67 Bevilacqua Giampiero 7
67 Borgioli Umberto 7
67 Brissa Antonio 7
67 Chiriatti Andrea 7
67 Curreli Alessandro 7
67 Enardu Alberto 7
67 Esposito Alessandro 7
67 Fasolo Davis 7
67 Genna Francesco 7
67 Germinario Massimiliano 7
67 Mazzieri Filippo 7
67 Parabita Daniele 7
67 Passarelli Stefano 7
67 Pontari Sergio 7
67 Renzulli Vincenzo 7
67 Salemme Mario 7
67 Spinelli Pasquale 7
67 Turis Antonello 7
87 Amodeo Giovanni 6
87 Becugna Claudio 6
87 Canu Giuseppe Maria 6
87 Cappelli Paolo 6
87 Cavalieri Andrea 6
87 Chessa Manuel 6
87 Cipriani Graziano 6
87 Corrias Pierluigi 6
87 Cotroneo Paolo 6
87 Crescioli Alessandro 6
87 Damasseno Anselmo 6
87 Fazzari Pasquale 6
87 Franzino Riccardo 6
87 Fumarola Carmelo 6
87 Furlan Davide 6
87 Giorgianni Carlo 6
87 Grimaz Giovanni 6
87 Landi Eugenio 6
87 Leoni Alessio 6
87 Materazzo Lino 6
87 Mazzola Gioacchino 6
87 Mazzoni Stefano Roma 6
87 Menna Luigi 6
87 Miceli Carlo 6
87 Mormile Mauro 6
87 Mucciola Massimo 6
87 Nerone Vincenzo 6
87 Passucci Antonello 6
87 Pau Giovanni 6
87 Pepe Marco 6
87 Perroni Matteo 6
87 Pischedda Alessandro 6
87 Pozzi Matteo 6
87 Presenti Claudio 6
87 Remotti Fabrizio 6
87 Sangiuliano Luciano 6
87 Saviano Giuseppe 6
87 Schepis Antonio 6
87 Secci Carlo 6
87 Siclari Roberto 6
87 Sirna Nunzio 6
87 Spataro Giuseppe 6
87 Toni Giulio 6
87 Vattiato Alfio 6
87 Zuppello Luca 6

 

Come potete osservare in vetta alla classifica c’è Giuseppe Francesco Caizzone, che ha al suo attivo 17 partecipazioni su 29 edizioni disputate: davvero un bel traguardo! Lo speciale podio è completato da Alberto Augimeri e Giovanni Gerbasi con sedici partecipazioni.

Pensate che sono solo 31 le persone che possono vantare almeno 10 campionati italiani disputati, mentre sono 197 quelli che ne hanno disputato almeno 5. Nella tabella, per evitare che venisse troppo lunga, ho messo tutti quelli che ne hanno all’attivo almeno 6.

Ora voglio mostrarvi qualche numero riferito ai piazzamenti di settore: un mega medagliere che assegna un oro per ogni primo di settore, un argento per ogni secondo di settore, e un bronzo per ogni terzo di settore. In questo modo possiamo vedere chi vanta il maggior numero di risultati: successivamente questi dati li relazionerò in base alle partecipazioni effettive, e ne vedremo delle belle! Ora godiamoci il medagliere di 29 anni di campionati italiani di surfcasting:

IL MEDAGLIERE DEI PIAZZAMENTI DI SETTORE © Riproduzione riservata

ATLETA
1 Perosi Nicola 14 4 7
2 Miserendino Riccardo 13 9 4
3 Accardi Roberto 12 6 6
4 Kauffmann Gianluca 12 3 4
5 Miserendino Maurizio 11 2 4
6 Contarino Giuseppe 10 6 2
7 Petretti Daniele 10 5 5
8 Pozzi Matteo 10 2 1
9 Materazzo Lino 9 2 2
10 Bianco Dario 8* 4 7
11 Crisante Luca 8 9* 7
12 Galassi Vittorio 8 8 3
13 Caizzone Giuseppe Francesco 8 6 7
14 Faraggi Tiziano 8 4 1
15 Brundo Francesco 8 3 6
16 Alfarano Giovanni 8 3 3
17 Siena Salvatore 8 3 2
18 Tenerelli Emiliano 7 10* 9
19 Alesi Giuseppe 7 7 5
20 Ucci Eugenio 7 5 3*
21 Francone Giuseppe 7 3 4
22 Gesindelli Giampiero 7 3 4
23 Teodori Alessandro 7 3 4
24 Passucci Antonello 7 3 3
25 Trigila Carmelo 7 1 3
26 Teodori Andrea 6 6 5
27 Meloni Michael 6 6 4
28 Leoni Alessio 6 5 7
29 DelPiano Paolo 6 4 7
30 Giglione Francesco 6 4 5
31 Borgioli Umberto 6 4 3
32 Pala Francesco 6 4 1
33 Mormile Mauro 6 3 0
34 Gallotti Umberto 6 2 7
35 Baiano Domenico 6 2 2
36 Martielli Nicola 6 1 2
37 Presentazi Luca 6 1 2
38 Tavola Alessandro 5* 3 2
39 Landi Eugenio 5 9 1
40 Solito Fabio 5 6 2
41 Gobbi Sauro 5 5 5
42 Grimaldi Giovanni 5 5 5
43 Nacci Alberto 5 5 2
44 Anselmo Rudy 5 5 0
45 Savoca Gaetano 5 4 9
46 Chiriatti Andrea 5 4 6
47 Filice Sante 5 4 2
48 Antonelli Agostino 5 3 3
49 Ferraro Massimiliano 5 3 1
50 Bozzelli Mattia 5 3 0
51 Canu Giuseppe Maria 5 3 0
52 Curreli Alessandro 5 2 4
53 Fasolo Davis 5 2 4
54 Passarelli Stefano 5 2 3
55 Senis Riccardo 5 2 2
56 DePaolis Riccardo 5 2 2
57 Cicchitano Giampaolo 5 2 1
58 Chechi Andrea 5 1 2
59 Crescenzi Giuliano 5 1 1
60 Sottile Mariano 5 0 1
61 Paolicelli Francesco 5 0 0
62 Paolicchi Paolo 4 11 3
63 Municchi Andrea 4 8 5
64 Cavalieri Andrea 4 8 1
65 Zagarini Antonino 4 7 2
66 Parabita Daniele 4 5 6
67 Falcone Francesco 4 5 0
68 Pinelli Gennaro 4 4* 2
69 Sirna Nunzio 4 4 5
70 Germinario Massimiliano 4 4 4
71 Savona Sandro 4 3 6
72 Fumarola Carmelo 4 3 1
73 Grimaz Giovanni 4 3 1
74 Campo Salvatore 4 3 0
75 Zerbone Roberto 4 3 0
76 Teresi Simone 4 2* 1
77 DiBlasi Davide 4 2 2
78 Bergonzo Daniele 4 2 1
79 Carta Francesco 4 2 1
80 Mucciola Massimo 4 1 3
81 Bianchini Andrea 4 1 1
82 Giorgianni Carlo 4 1 1
83 Canale Massimiliano 4 1 0
84 DelGovernatore Aurelio 4 1 0
85 Girardi David 4 1 0
86 Quartiglia Andrea 4 1 0
87 Casano Calogero 4 0 2
88 Dore Gavino 4 0 2
89 Pace Alberto 4 0 1
90 Esposito Massimiliano 4 0 0*
91 Menga Antonio 4 0 0
92 Pagani Fabrizio 4 0 0
93 Nizzari Fortunato 3 6 6
94 Malvagna Filippo 3 5 3
95 Soglimbene Antonio 3 5 3
96 Matteucci Roberto 3 5 0
97 Gerbasi Giovanni 3 4 4
98 DiFiore Salvatore 3 4 3
99 Imperiale Michele 3 4 2
100 DAlfonso Johnny 3 4 1

 

Anche in questo caso per questioni di “lunghezza” ho messo i TOP 100, ma a breve pubblicherò l’elenco completo. In ogni caso potete vedere come dal lato matematico sia facile salire di centinaia di posizioni con qualche piazzamento, così come potrete constatare quanto sia difficile sotto l’aspetto pratico ottenerli 🙂

In vetta resiste da parecchio tempo Nicola Perosi con 14 ori, di misura davanti a Riccardo Miserendino con 13, e a chi vi scrive terzo con 12. Se scorrete l’elenco dei nomi partendo dal primo verso il basso, potete vedere che ci sono tutti quelli che hanno scritto, o che stanno scrivendo, o che tra poco scriveranno la storia dell’agonismo italiano.

Questo diventerà un appuntamento fisso sul mio blog, per cui dopo ogni edizione del campionato italiano individuale di surfcasting, tutte queste statistiche saranno aggiornate in pochissimi giorni: ve lo posso garantire!

*= Prima di passare ad una nuova chiave di lettura dei dati sopra riportati voglio spiegarvi l’asterisco che ho messo in qualche concorrente a fianco ad alcuni dei propri risultati: si tratta di situazioni di ex aequo che il mio sistema non riconosceva nell’elaborazione. Vi faccio l’esempio di un primo di settore a pari merito che ha visto assegnare 1,5 penalità a ciascuno, e detto risultato non veniva contemplato né come primo di settore, né come secondo di settore. Guardate il medagliere alla posizione 10 e 11: Dario Bianco (Er Tinca) risulta essere sopra Luca Crisante nonostante abbiano lo stesso numero di primi e Crisante abbia più secondi di Bianco: la penalità e mezzo presa da Bianco non gli vale quanto un primo di settore, ma sicuramente vale più di un secondo, quindi considerando anche questi casi di ex aequo sono riuscito a rendere il medagliere ancora più preciso e completo.

Ora voglio farvi vedere i risultati appena mostrati relazionati al numero di partecipazioni, o meglio, al numero di manche disputate: in questo modo potrete vedere la media delle penalità a manche prese dai concorrenti nella loro storia agonistica.

È quasi superfluo dire che tenere medie altissime con all’attivo uno o due partecipazioni totali è decisamente “meno complicato” rispetto a chi invece ne ha all’attivo dieci. Per questo motivo in questa nuova statistica ho deciso di considerare le medie di tutti quegli agonisti che abbiano partecipato almeno 5 campionati italiani. Però il tributo a Domenico Tridenti, campione italiano del 2007, lo voglio dare: Domenico è l’unico concorrente che al momento può vantare il 100% di primi di settore ai campionati italiani individuali: una sola partecipazione all’attivo per lui, ma tre primi di settore su tre prove disputate e titolo italiano nel proprio palmares!

Ora guardate un po’ chi ha la miglior media di primi di settore tra tutti i concorrenti che hanno all’attivo almeno 5 campionati italiani all’attivo:

MIGLIOR % PRIMI DI SETTORE – TOP 100 © Riproduzione riservata

CONCORRENTE C.I. MANCHE MEDIA PRIMI
1 Pozzi Matteo 6 18 56%
2 Materazzo Lino 6 17 53%
3 Miserendino Maurizio 9 26 42%
4 Passucci Antonello 6 19 37%
5 Petretti Daniele 10 30 33%
6 Mormile Mauro 6 18 33%
7 Kauffmann Gianluca 12 37 32%
8 Miserendino Riccardo 15 42 31%
9 Galassi Vittorio 9 26 31%
10 Faraggi Tiziano 8 26 31%
11 Perosi Nicola 15 46 30%
12 Contarino Giuseppe 10 34 29%
13 Borgioli Umberto 7 21 29%
14 Leoni Alessio 6 21 29%
15 Canu Giuseppe Maria 6 18 28%
16 Landi Eugenio 6 18 28%
17 Ferraro Massimiliano 5 18 28%
18 Siena Salvatore 9 30 27%
19 Trigila Carmelo 8 26 27%
20 Crescenzi Giuliano 5 19 26%
21 Brundo Francesco 10 31 26%
22 Accardi Roberto 15 47 26%
23 DiBlasi Davide 5 16 25%
24 Bianco Dario 11 33 24%
25 Gesindelli Giampiero 10 29 24%
26 Francone Giuseppe 9 29 24%
27 Teodori Alessandro 9 29 24%
28 Ucci Eugenio 9 29 24%
29 Anselmo Rudy 7 21 24%
30 Chiriatti Andrea 7 21 24%
31 Curreli Alessandro 7 21 24%
32 Fasolo Davis 7 21 24%
33 Passarelli Stefano 7 21 24%
34 Giorgianni Carlo 6 17 24%
35 Gallotti Umberto 9 26 23%
36 Pala Francesco 9 26 23%
37 Alfarano Giovanni 12 35 23%
38 Fumarola Carmelo 6 18 22%
39 Teodori Andrea 9 28 21%
40 Minozzi Carlo 5 14 21%
41 Simi Marco 5 14 21%
42 Alesi Giuseppe 11 33 21%
43 Mucciola Massimo 6 19 21%
44 Filice Sante 8 24 21%
45 Tavola Alessandro 8 24 21%
46 DelPiano Paolo 9 29 21%
47 Bergonzo Daniele 7 20 20%
48 Grimaz Giovanni 7 20 20%
49 Sirna Nunzio 6 20 20%
50 Baffioni Fausto 5 15 20%
51 DiFiore Salvatore 5 15 20%
52 Favara Alberto 5 15 20%
53 Moscardini Lorenzo 5 15 20%
54 Romeo Paolo 5 15 20%
55 Trapani Mauro 5 15 20%
56 Meloni Michael 10 31 19%
57 Antonelli Agostino 8 26 19%
58 Nacci Alberto 8 26 19%
59 Germinario Massimiliano 7 21 19%
60 DAlfonso Johnny 5 16 19%
61 Damasseno Anselmo 6 17 18%
62 Toni Giulio 6 17 18%
63 Cabiddu Giuseppe 5 17 18%
64 Tonini Marino 5 17 18%
65 Crisante Luca 14 46 17%
66 Cavalieri Andrea 6 23 17%
67 Solito Fabio 10 29 17%
68 Gobbi Sauro 9 29 17%
69 Parabita Daniele 7 24 17%
70 Martini Fabio 6 18 17%
71 Secci Carlo 6 18 17%
72 Guidi Zefferino 5 18 17%
73 Malvagna Filippo 5 18 17%
74 Baiano Domenico 11 37 16%
75 Grimaldi Giovanni 11 32 16%
76 Caizzone Giuseppe Francesco 17 52 15%
77 Falcone Francesco 8 26 15%
78 Girardi David 8 26 15%
79 Pontari Sergio 7 20 15%
80 Tenerelli Emiliano 15 47 15%
81 Municchi Andrea 9 27 15%
82 Becugna Claudio 6 21 14%
83 Crescioli Alessandro 6 21 14%
84 Beccaris Alberto 5 14 14%
85 Marfella Luigi 5 14 14%
86 Pautassi Marino 5 14 14%
87 Genna Francesco 7 22 14%
88 Mazzieri Filippo 7 22 14%
89 Augias Pietro 5 15 13%
90 Capoccia Marcello 5 15 13%
91 Delfino Francesco 5 15 13%
92 Giaimo Mario 5 15 13%
93 Savona Sandro 10 31 13%
94 Pinelli Gennaro 9 31 13%
95 Giglione Francesco 15 48 13%
96 Viviano Maurizio 8 24 13%
97 Bracci Remo 6 16 13%
98 Gatto Walter 5 16 13%
99 Giovannini Vitaliano Primo 5 16 13%
100 Ronca Gianluca 5 16 13%

 

Beh, diciamo che sulla prima posizione non avevo alcun dubbio J

Un talento come Matteo Pozzi che in 6 partecipazioni al campionato italiano vince tre titoli italiani e un titolo di vice campione italiano non può che considerarsi il miglior perfomer della storia italiana del surfcasting agonistico. Se poi considerate che i tre ori e l’argento li ha ottenuti in quattro partecipazioni consecutive tra il 1995 e il 1999 (nel 1997 non partecipò) la performance assume una consistenza ancora più incredibile.

Ma torniamo alle percentuali: Matteo Pozzi ha una percentuale di primi di settore del 56%, e su tali livelli c’è solo un altro grande garista italiano: Lino Materazzo con il 53% di media anche nel suo caso tenuta in sei partecipazioni. Il podio lo completa Maurizio Miserendino con il 42% in 9 campionati italiani disputati: anche in questo caso tanto di cappello!

Tra chi ha il numero delle partecipazioni in doppia cifra, e quindi con almeno 10 campionati disputati la media di Daniele Petretti (33%), di Gianluca Kauffmann (32%) e di Riccardo Miserendino (31%) fanno la loro bellissima figura, così come quella dei concorrenti a seguire.

MIGLIOR % REALIZZAZIONE PODIO – TOP 100 © Riproduzione riservata

Ora lo stesso discorso lo voglio proporre considerando i primi, i secondi e i terzi di settore, per farvi vedere cosa cambia rispetto alla statistica appena esposta. Anche in questo caso sono entrati nella elaborazione tutti i concorrenti che hanno all’attivo almeno cinque partecipazioni.

CONCORRENTE C.I. MANCHE MEDIA
1 Leoni Alessio 6 21 85,71%
2 Landi Eugenio 6 18 83,33%
3 Materazzo Lino 6 17 76,47%
4 Galassi Vittorio 9 26 73,08%
5 Pozzi Matteo 6 18 72,22%
6 Chiriatti Andrea 7 21 71,43%
7 Passucci Antonello 6 19 68,42%
8 Petretti Daniele 10 30 66,67%
9 DiFiore Salvatore 5 15 66,67%
10 Toni Luca 5 15 66,67%
11 Miserendino Maurizio 9 26 65,38%
12 Sirna Nunzio 6 20 65,00%
13 Municchi Andrea 9 27 62,96%
14 Parabita Daniele 7 24 62,50%
15 Miserendino Riccardo 15 42 61,90%
16 Borgioli Umberto 7 21 61,90%
17 Malvagna Filippo 5 18 61,11%
18 Teodori Andrea 9 28 60,71%
19 Bianco Dario 11 33 60,61%
20 Giaimo Mario 5 15 60,00%
21 Fazzari Pasquale 6 22 59,09%
22 Saviano Giuseppe 6 17 58,82%
23 DelPiano Paolo 9 29 58,62%
24 Gallotti Umberto 9 26 57,69%
25 Alesi Giuseppe 11 33 57,58%
26 Tenerelli Emiliano 15 47 57,45%
27 Germinario Massimiliano 7 21 57,14%
28 Minozzi Carlo 5 14 57,14%
29 Simi Marco 5 14 57,14%
30 Cavalieri Andrea 6 23 56,52%
31 Ucci Eugenio 9 29 55,17%
32 Brundo Francesco 10 31 54,84%
33 Perosi Nicola 15 46 54,35%
34 Crisante Luca 14 46 54,35%
35 Favara Alberto 5 15 53,33%
36 Contarino Giuseppe 10 34 52,94%
37 Siclari Roberto 6 19 52,63%
38 Curreli Alessandro 7 21 52,38%
39 Fasolo Davis 7 21 52,38%
40 Gobbi Sauro 9 29 51,72%
41 Meloni Michael 10 31 51,61%
42 Paolicchi Paolo 12 35 51,43%
43 Kauffmann Gianluca 12 37 51,35%
44 Accardi Roberto 15 47 51,06%
45 Faraggi Tiziano 8 26 50,00%
46 Spinelli Pasquale 7 22 50,00%
47 Mormile Mauro 6 18 50,00%
48 Ferraro Massimiliano 5 18 50,00%
49 DiBlasi Davide 5 16 50,00%
50 DAlfonso Johnny 5 16 50,00%
51 Beccaris Alberto 5 14 50,00%
52 Manias Fabrizio 5 16 50,00%
53 Gesindelli Giampiero 10 29 48,28%
54 Francone Giuseppe 9 29 48,28%
55 Teodori Alessandro 9 29 48,28%
56 Nizzari Fortunato 9 29 48,28%
57 Anselmo Rudy 7 21 47,62%
58 Passarelli Stefano 7 21 47,62%
59 Crescioli Alessandro 6 21 47,62%
60 Damasseno Anselmo 6 17 47,06%
61 Mazzoni Stefano Roma 6 17 47,06%
62 Vattiato Alfio 6 17 47,06%
63 Cabiddu Giuseppe 5 17 47,06%
64 Lori Daniele 5 17 47,06%
65 Grimaldi Giovanni 11 32 46,88%
66 Moscardini Lorenzo 5 15 46,67%
67 Romeo Paolo 5 15 46,67%
68 Capoccia Marcello 5 15 46,67%
69 Nacci Alberto 8 26 46,15%
70 Filice Sante 8 24 45,83%
71 Tavola Alessandro 8 24 45,83%
72 Genna Francesco 7 22 45,45%
73 Solito Fabio 10 29 44,83%
74 Canu Giuseppe Maria 6 18 44,44%
75 Fumarola Carmelo 6 18 44,44%
76 Martini Fabio 6 18 44,44%
77 Giovannini Vitaliano Primo 5 16 43,75%
78 Piccinini Antonello 8 23 43,48%
79 Siena Salvatore 9 30 43,33%
80 Tropea Adriano 5 14 42,86%
81 Pala Francesco 9 26 42,31%
82 Trigila Carmelo 8 26 42,31%
83 Antonelli Agostino 8 26 42,31%
84 Mucciola Massimo 6 19 42,11%
85 Remotti Fabrizio 6 19 42,11%
86 Savona Sandro 10 31 41,94%
87 Savoca Gaetano 14 43 41,86%
88 Toni Giulio 6 17 41,18%
89 Mazzola Gioacchino 6 17 41,18%
90 Nerone Vincenzo 6 17 41,18%
91 Bevilacqua Giampiero 7 22 40,91%
92 Caizzone Giuseppe Francesco 17 52 40,38%
93 Alfarano Giovanni 12 35 40,00%
94 Grimaz Giovanni 7 20 40,00%
95 Delfino Francesco 5 15 40,00%
96 Antonelli Ezio 5 15 40,00%
97 Pau Giovanni 5 15 40,00%
98 Guaschino Michele 8 23 39,13%
99 Guidi Zefferino 5 18 38,89%
100 Labella Rosario 5 18 38,89%

 

Con questo ampliamento ecco che saltano fuori nomi nuovi rispetto alla statistica precedente. Alessio Leoni ha una percentuale di realizzazione di primi, secondi o terzi di settore che fa paura! 86% in 6 partecipazioni ai campionati italiani individuali. Con la sua incredibile media ha scalzato dalla prima posizione Eugenio Landi, che con altrettante partecipazioni ha una media dell’83%, mentre Lino Materazzo può vantare un ottimo 76%.

Tra quelli che hanno almeno dieci partecipazioni, lo scettro del migliore spetta anche in questo caso a Daniele Petretti (67%), davanti a Riccardo Miserendino (62%) e a Dario Bianco (61%).

MEDIA PENALITA’ A CAMPIONATO – TOP 100 © Riproduzione riservata

In questa elaborazione viene evidenziato l’ultimo legame tra le penalità e i campionati disputati: la semplice media che ogni concorrente possiede dividendo le penalità totali accumulate per il numero di partecipazioni. In questo caso Eugenio Landi ha la media migliore e precede di pochissimo Matteo Pozzi e Lino Materazzo.

CONCORRENTE C.I. PEN. TOTALI MEDIA
1 Landi Eugenio 6 38,00 2,11
2 Pozzi Matteo 6 40,00 2,22
3 Materazzo Lino 6 45,00 2,65
4 Leoni Alessio 6 56,00 2,67
5 Galassi Vittorio 9 70,00 2,69
6 Passucci Antonello 6 56,00 2,95
7 Petretti Daniele 10 94,00 3,13
8 Minozzi Carlo 5 45,00 3,21
9 Miserendino Riccardo 15 135,50 3,23
10 Chiriatti Andrea 7 69,00 3,29
11 Simi Marco 5 46,00 3,29
12 Mazzola Gioacchino 6 57,00 3,35
13 Giaimo Mario 5 51,00 3,40
14 Francone Giuseppe 9 100,00 3,45
15 DiFiore Salvatore 5 52,00 3,47
16 Germinario Massimiliano 7 73,00 3,48
17 Kauffmann Gianluca 12 130,00 3,51
18 Cavalieri Andrea 6 81,00 3,52
19 Perosi Nicola 15 162,50 3,53
20 Pau Giovanni 5 53,00 3,53
21 Municchi Andrea 9 96,00 3,56
22 Alesi Giuseppe 11 118,00 3,58
23 Paolicchi Paolo 12 126,00 3,60
24 Contarino Giuseppe 10 122,50 3,60
25 DelPiano Paolo 9 105,00 3,62
26 Gallotti Umberto 9 94,50 3,63
27 Faraggi Tiziano 8 94,50 3,63
28 Bianco Dario 11 120,00 3,64
29 Curreli Alessandro 7 76,50 3,64
30 Parabita Daniele 7 87,50 3,65
31 Sirna Nunzio 6 73,00 3,65
32 Malvagna Filippo 5 66,00 3,67
33 Miserendino Maurizio 9 95,50 3,67
34 Guaschino Michele 8 84,50 3,67
35 Borgioli Umberto 7 77,50 3,69
36 Romeo Paolo 5 55,50 3,70
37 Ucci Eugenio 9 107,50 3,71
38 Mormile Mauro 6 68,00 3,78
39 Bulleri David 6 76,50 3,83
40 Crisante Luca 14 176,00 3,83
41 Passarelli Stefano 7 80,50 3,83
42 Damasseno Anselmo 6 65,50 3,85
43 Brundo Francesco 10 119,50 3,85
44 Accardi Roberto 15 182,00 3,87
45 Tenerelli Emiliano 15 183,00 3,89
46 Spinelli Pasquale 7 86,50 3,93
47 DiTrapani Tommaso 5 63,50 3,97
48 Genna Francesco 7 88,00 4,00
49 Mazzoni Stefano Roma 6 68,00 4,00
50 Lori Daniele 5 68,50 4,03
51 Gesindelli Giampiero 10 117,00 4,03
52 Teodori Andrea 9 113,00 4,04
53 Nacci Alberto 8 105,00 4,04
54 Guidi Zefferino 5 73,00 4,06
55 DiBlasi Davide 5 65,00 4,06
56 Fazzari Pasquale 6 89,50 4,07
57 Ferraro Massimiliano 5 73,50 4,08
58 Meloni Michael 10 127,50 4,11
59 Mucciola Massimo 6 78,50 4,13
60 DePaolis Riccardo 5 62,00 4,13
61 Fasolo Davis 7 87,00 4,14
62 Gobbi Sauro 9 120,50 4,16
63 Tavola Alessandro 8 100,00 4,17
64 Crescioli Alessandro 6 87,50 4,17
65 Toni Luca 5 63,00 4,20
66 Bevilacqua Giampiero 7 92,50 4,20
67 Saviano Giuseppe 6 71,50 4,21
68 Favara Alberto 5 63,50 4,23
69 Trapani Mauro 5 64,00 4,27
70 Antonelli Agostino 8 111,00 4,27
71 Martini Fabio 6 77,00 4,28
72 Teodori Alessandro 9 126,00 4,34
73 Pala Francesco 9 113,00 4,35
74 Cabiddu Giuseppe 5 74,50 4,38
75 Fumarola Carmelo 6 79,00 4,39
76 Beccaris Alberto 5 61,50 4,39
77 Nizzari Fortunato 9 127,50 4,40
78 Savona Sandro 10 136,50 4,40
79 Solito Fabio 10 128,50 4,43
80 Manias Fabrizio 5 71,00 4,44
81 Turis Antonello 7 89,00 4,45
82 Finocchiaro Salvatore 5 62,50 4,46
83 Capoccia Marcello 5 67,00 4,47
84 Grimaldi Giovanni 11 143,50 4,48
85 Caizzone Giuseppe Francesco 17 234,50 4,51
86 Remotti Fabrizio 6 86,50 4,55
87 Orrea Maurizio 5 82,00 4,56
88 DAlfonso Johnny 5 73,00 4,56
89 Tropea Adriano 5 64,00 4,57
90 Trigila Carmelo 8 119,00 4,58
91 Labella Rosario 5 82,50 4,58
92 Alfarano Giovanni 12 161,50 4,61
93 Giorgianni Carlo 6 78,50 4,62
94 Vattiato Alfio 6 78,50 4,62
95 Giovannini Vitaliano Primo 5 74,00 4,63
96 Siena Salvatore 9 139,00 4,63
97 Mazzieri Filippo 7 102,00 4,64
98 Amodeo Giovanni 6 79,00 4,65
99 Falcone Francesco 8 121,00 4,65
100 Ronca Gianluca 5 74,50 4,66
100 Siclari Roberto 6 88,50 4,66

 

ULTIMA CARTUCCIA

Siccome a me non piace esagerare, voglio concludere questo servizio mettendo in evidenza gli agonisti che con il loro piazzamento assoluto individuale, hanno potenzialmente conquistato il Club Azzurro (a prescindere che vi abbiano partecipato oppure no). Devo premettere che in passato il Club Azzurro si conquistava piazzandosi con i primi 10 posti assoluti, poi i primi 24, e per rendere omogenei i dati considererò i primi 24 di ogni campionato italiano. E vediamo cosa salta fuori!

Questo non è altro che un trampolino di lancio per il prossimo servizio dedicato alla storia del club azzurro, da quando questo è diventato un campionato federale, ovvero dal 1999.

PIAZZAMENTI ASSOLUTI © Riproduzione riservata

  CONCORRENTE TOP 10 TOP 11-24 TOTALE
1 Paolicchi Paolo 2 6 8
2 Miserendino Riccardo 6 1 7
3 Galassi Vittorio 4 3 7
4 Perosi Nicola 3 4 7
5 Alesi Giuseppe 1 6 7
6 Kauffmann Gianluca 5 1 6
7 Landi Eugenio 4 2 6
8 Accardi Roberto 4 2 6
9 Bianco Dario 3 3 6
10 Gesindelli Giampiero 1 5 6
11 Tenerelli Emiliano 0 6 6
12 Crisante Luca 4 1 5
13 Petretti Daniele 2 3 5
14 Pozzi Matteo 4 0 4
15 Senis Riccardo 4 0 4
16 Contarino Giuseppe 3 1 4
17 Gallotti Umberto 3 1 4
18 Germinario Massimiliano 3 1 4
19 Materazzo Lino 2 2 4
20 Miserendino Maurizio 2 2 4
21 Francone Giuseppe 2 2 4
22 Borgioli Umberto 2 2 4
23 Parabita Daniele 2 2 4
24 Ucci Eugenio 1 3 4
25 DelPiano Paolo 1 3 4
26 Caizzone Giuseppe Francesco 0 4 4
27 Pala Francesco 0 4 4
28 Leoni Alessio 3 0 3
29 Teodori Andrea 3 0 3
30 Guaschino Michele 3 0 3
31 Martielli Nicola 2 1 3
32 Nacci Alberto 2 1 3
33 Brundo Francesco 2 1 3
34 Vastano Alfonso 2 1 3
35 Passarelli Stefano 2 1 3
36 Pau Giovanni 2 1 3
37 Faraggi Tiziano 1 2 3
38 Pasqua Alberto 1 2 3
39 Alfarano Giovanni 1 2 3
40 Tavola Alessandro 1 2 3
41 Casano Calogero 1 2 3
42 Passucci Antonello 1 2 3
43 Negro Fulvio 1 2 3
44 Solari Giovanni 1 2 3
45 Falcone Francesco 1 2 3
46 Giglione Francesco 1 2 3
47 Grimaldi Giovanni 1 2 3
48 Meloni Michael 1 2 3
49 Municchi Andrea 1 2 3
50 Vattiato Alfio 1 2 3
51 Zagarini Antonino 1 2 3
52 Cavalieri Andrea 0 3 3
53 Sirna Nunzio 0 3 3
54 Spano Stefano 2 0 2
55 Garofalo Antonino 2 0 2
56 Teodori Alessandro 2 0 2
57 Bozzelli Mattia 2 0 2
58 Guido Stefano 2 0 2
59 Marchi Valerio 2 0 2
60 Dore Gavino 2 0 2
61 Fazzari Pasquale 2 0 2
62 Mormile Mauro 2 0 2
63 Zerbone Roberto 2 0 2
64 DiBlasi Davide 2 0 2
65 Presentazi Luca 2 0 2
66 DAlfonso Johnny 2 0 2
67 Mazzoni Stefano Roma 2 0 2
68 Oreggia Guido 2 0 2
69 Serafini Antonio 2 0 2
70 Soglimbene Antonio 1 1 2
71 Campo Salvatore 1 1 2
72 Carboni Renzo 1 1 2
73 Genna Francesco 1 1 2
74 Imbesi Roberto 1 1 2
75 Imperiale Michele 1 1 2
76 Matteucci Roberto 1 1 2
77 Trigila Carmelo 1 1 2
78 Bergonzo Daniele 1 1 2
79 Curreli Alessandro 1 1 2
80 Sanna Roberto 1 1 2
81 Simi Marco 1 1 2
82 Turis Antonello 1 1 2
83 Mucciola Massimo 1 1 2
84 Saviano Giuseppe 1 1 2
85 Benefico Fabrizio 1 1 2
86 Chiriatti Andrea 1 1 2
87 Secci Carlo 1 1 2
88 Solito Fabio 1 1 2
89 Berto Daniele 1 1 2
90 Capomolla Francesco 1 1 2
91 Cotroneo Paolo 1 1 2
92 DiFiore Salvatore 1 1 2
93 Feligioni Attilio 1 1 2
94 Ferraro Massimiliano 1 1 2
95 Fois Marco 1 1 2
96 Gobbi Sauro 1 1 2
97 Grimaz Giovanni 1 1 2
98 Longo Giovanni 1 1 2
99 Mancini Alessandro 1 1 2
100 Mazzola Gioacchino 1 1 2
101 Mazzoni Stefano Pisa 1 1 2
102 Menna Luigi 1 1 2
103 Predellini Marco 1 1 2
104 Romeo Paolo 1 1 2
105 Schepis Antonio 1 1 2
106 Toni Luca 1 1 2
107 Alberto Andrea 0 2 2
108 Anselmo Rudy 0 2 2
109 Augimeri Alberto 0 2 2
110 Baiano Domenico 0 2 2
111 Barbieri Carlo 0 2 2
112 Bevilacqua Giampiero 0 2 2
113 Billi Fabrizio 0 2 2
114 Carta Francesco 0 2 2
115 Castigliola Giovanni 0 2 2
116 Damasseno Anselmo 0 2 2
117 DiBella Francesco 0 2 2
118 Enardu Alberto 0 2 2
119 Filice Sante 0 2 2
120 Forestieri Diego 0 2 2
121 Fortino Matteo 0 2 2
122 Giaimo Mario 0 2 2
123 Giorgianni Carlo 0 2 2
124 Grasso Rosario 0 2 2
125 Lori Daniele 0 2 2
126 Ronca Gianluca 0 2 2
127 Rossi Massimo 0 2 2
128 Sasso Davide 0 2 2
129 Savoca Gaetano 0 2 2
130 Savona Sandro 0 2 2
131 Siclari Roberto 0 2 2
132 Tonini Marino 0 2 2
133 Vita Gabriele 0 2 2

 

Ho inserito tutti i nomi di quelli che si sono piazzati nei primi 24 assoluti d’Italia per almeno due volte. In questo modo sappiate che mancheranno i nomi di quelli che sono stati ripescati (ad esempio perché nei primi 24 c’era un nazionale) ma state tranquilli che nel prossimo servizio dedicato alla storia del Club Azzurro ci saranno tutti 😉

Chi primeggia in questo caso è un altro talento italiano: Paolo Paolicchi, a prescindere dal fatto che ha fatto molto più di 8 Club Azzurro, comanda il solitaria questa graduatoria con 8 piazzamenti, davanti ad un gruppo formato da quattro persone con 7 piazzamenti: tutti nomi straconosciuti nel mondo dell’agonismo italiano. Riccardo Miserendino, Vittorio Galassi, Nicola Perosi, Peppino Alesi vantano 7 piazzamenti ciascuno!

Sono 417 i concorrenti che hanno messo il proprio nome almeno una volta nei top 24, ma diventano solo 133 quelli che ci sono riusciti due volte, e ancora meno quelli che ci sono riusciti almeno 3 volte (solo 53 persone!).

Prima di concludere voglio levarvi un’ultima curiosità: avrete notato che ho volutamente distinto i top 10 all’interno del conteggio dei top 24. Chi è che ha ottenuto più piazzamenti nei top 10 in 29 anni di storia italiana? Vi accontento subito:

PIAZZAMENTI NEI TOP 10 © Riproduzione riservata

Atleta TOP 10
1 Miserendino Riccardo 6
2 Kauffmann Gianluca 5
3 Accardi Roberto 4
3 Crisante Luca 4
3 Galassi Vittorio 4
3 Landi Eugenio 4
3 Pozzi Matteo 4
3 Senis Riccardo 4
9 Bianco Dario 3
9 Contarino Giuseppe 3
9 Gallotti Umberto 3
9 Germinario Massimiliano 3
9 Guaschino Michele 3
9 Leoni Alessio 3
9 Perosi Nicola 3
9 Teodori Andrea 3

 

Come potrete osservare anche in questo caso c’è tanta storia passata, presente e futura dell’agonismo italiano! Sei piazzamenti per Riccardo Miserendino, cinque per Gianluca Kauffmann, e un bel gruppetto al terzo posto con quattro piazzamenti.

CONCLUSIONI

La mia passione per le statistiche è sempre stata a favore del riscontro oggettivo di quanto ogni agonista ha ottenuto in carriera. Tantissimi in passato mi hanno chiesto di realizzare un qualcosa simile alla classifica ATP del tennis, da aggiornare mensilmente, sarebbe il mio sogno poter gestire una cosa del genere! Ma i parametri da considerare sarebbero tali che dovrei avere un accentramento dei dati a partire dal livello provinciale che solo la Federazione potrebbe renderla possibile. Non è escluso che ciò possa avvenire in futuro vista l’aria positiva che si respira da quando Maurizio Natucci riveste il grado di presidente del settore.

Il segreto per ottenere le statistiche più veritiere (e non contestabili) è quello di lavorare sui dati omogenei: se notate il mio lavoro fatto sui campionati del mondo individuali, è separato da quello fatto sui campionati del mondo per nazioni, così come su quelli che verranno; sono e saranno sempre basati su dati omogenei.

I prossimi lavori statistici riguarderanno i club azzurro, poi mi occuperò dei campionati per società, poi i campionati provinciali (laddove possibile). Vi chiedo solo un po’ di pazienza, datemi il tempo di curare i dati nel migliore dei modi, e vedrete che piano piano avremo una bella mappa radiografata dell’agonismo italiano.

Sicuramente il SUPERMEGAMEDAGLIERE ITALIANO dove saranno conteggiati tutti i primi di settore ottenuti nelle competizioni federali (provinciali , regionali, italiani, club azzurro, eccellenza, elite) sarà la ciliegina sulla torta 😛

SEGNALAZIONI

È ovvio che il servizio e le elaborazioni potrebbero contenere degli errori, o imprecisioni, o qualunque altra cosa che vorrete segnalare. Mandatemi una email e provvederò ad aggiornare l’articolo eliminando il problema prima possibile.

CONDIVIDETE

L’unico favore che vi chiedo se vi è piaciuto il servizio è di condividerlo nella vostra bacheca, ma mi raccomando… non copiatelo eh! ^_^

3 Commenti

  1. Marco

    Eccellente lavoro. Super complimenti

    Rispondi
    1. Roberto Accardi (Autore Post)

      Grazie Marco 🙂

      Rispondi
  2. Salvo

    Complimenti Roberto… Ottimo lavoro e curiosità a iosa!!!

    Rispondi

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi